Amatori

Una volta terminato il percorso formativo di base, l’ImprovvisAttore diventa amatore e continua il suo percorso
di crescita, con l’approfondimento su base modulare di argomenti specialistici (recitazione, canto, voce, corpo,
ecc.) proposti da ImprovvisaMente.
Gli amatori possono, in base alle decisioni del direttore artistico, esibirsi in spettacoli di improvvisazione teatrale
messi in scena da ImprovvisaMente e da altre scuole nazionali ed internazionali.
Io metterei i dettagli dei moduli proposti l’anno passato e quest’anno (stile “spettacoli” con una piccola preview e la
poss ibilità di ampliare il testo, così da informare eventuali amatori di altre scuole a partecipare ai moduli proposti, se sipuò)